Che cosa sono le agenzie per il lavoro, cosa fanno e quali sono i vantaggi che possono offrire alle aziende e ai lavoratori.

Immagino tu abbia sentito parale di Agenzia per il lavoro; ti sei mai rivolto a un’APL? Sai spesso, molti ragazzi in cerca di un impiego, o aziende in cerca di specifici profili, si rivolgono a esse senza conoscere bene cosa fanno.

In quest’articolo facciamo un po’ di chiarezza su cosa sono le agenzie per il lavoro e su come funzionano. In più ti diamo una bella notizia: dal 15 novembre 2018 anche noi di Begear siamo diventati APL.

Ma cos’è un’Agenzia per il Lavoro?

Le Agenzie per il lavoro sono entrate in vigore con la Legge Biagi e hanno sostituito il ruolo di quelle che una volta si chiamavano agenzie interinali; ma, le attività da esse svolte sono cambiate.

L’Agenzia Per il Lavoro (o semplicemente APL) è un ente autorizzato dall’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) che offre servizi riguardanti la domanda e l’offerta di lavoro. Nello specifico, l’agenzia opera per favorire l’incontro tra le due parti con l’obiettivo di fornire alle aziende strumenti e servizi di selezione, e ai candidati un supporto per la formazione e per la ricerca di un impiego incline alle loro competenze e aspirazioni.

I servizi offerti dalle agenzie per il lavoro sono regolate dalla normativa del decreto legislativo del 10 settembre 20003,  n.276; e per poter operare devono essere regolarmente iscritte all’Albo informatico, suddiviso in 5 sezioni, 5 quante sono le tipologie di agenzie per il lavoro riconosciute.

Di cosa si occupano le APL?

Svolgono attività di intermediazione, somministrazione di manodopera, ricerca e selezione del personale, attività di supporto alla ricollocazione professionale.

  • Le agenzie possono somministrare i lavoratori (ossia proporli come lavoratori presso le aziende) sia a tempo determinato che a tempo indeterminato; o possono somministrare i lavoratori solo a tempo indeterminato.
  • Le APL fungono da mediatori tra la domanda e l’offerta. A questo scopo possono inserire annunci, raccogliere candidature, effettuare colloqui di preselezione e successivamente, su richiesta dell’azienda committente, possono svolgere attività di formazione finalizzata all’inserimento professionale dei candidati. E, possono effettuare l’assunzione occupandosi della documentazione e delle comunicazioni previste per il caso specifico.
  • Le Agenzie per il lavoro posso svolgere il ruolo di consulenti per le aziende committenti, per le quali cercano di individuare i profili più adeguati alle posizioni lavorative disponibili.

Inoltre si possono occupare della ricollocazione nel mercato del lavoro di prestatori di lavoro su incarico del committente (ossia le imprese che ne fanno richiesta). Noi di Begear ci occupiamo di ricerca e selezione del personale e fungiamo d’agenzia di supporto alla ricollocazione professionale.

Il lavoro svolto dalle APL ha come protagonisti principali le aziende committenti e i lavoratori.
Le aziende si rivolgono ad un’agenzia per il lavoro quando hanno necessità di personale e possono chiedere una consulenza o un supporto per la selezione; nel caso in cui queste aziende non possano assumere direttamente i candidati, si procede per somministrazione, ossia i lavoratori vengono assunti dall’APL a tempo determinato o indeterminato, e poi somministrati presso le aziende clienti.
Per quanto riguarda i candidati possono rivolgersi all’agenzia del lavoro senza alcun costo. Tutti i servizi rivolti ai candidati sono gratuiti in quanto le agenzie vengono pagate dalle aziende committenti. Ai candidati l’agenzia per il lavoro offre servizi di formazione e orientamento, oltre a fornire loro supporto nella ricollocazione e nell’inserimento professionale.

Ricorrere a un’Agenzia per il lavoro quali vantaggi comporta? Vediamoli insieme!

Se sei un’azienda un’ APL può:

  • offrirti supporto nella selezione del personale;
  • alleggeriti dalle procedure burocratiche riguardanti l’attivazione dei contratti di lavoro.

Se sei un candidato puoi:

  • usufruire, in maniera del tutto gratuita, di servizi di orientamento e di formazioneprofessionale erogati da chi conosce molto bene le tendenze attuali del mercato del lavoro ed è quindi in grado di indirizzarti al meglio verso i settori in crescita e verso le figure professionali più richieste;
  • ricevere proposte di lavoro adeguate al tuo profilo professionale;
  • ricevere supporto e assistenzasia nella fase di selezione che in quella di assunzione;
  • con la somministrazione, oltre ad avere gli stessi diritti, le stesse tutele e la stessa retribuzione dei dipendenti diretti dell’azienda, puoi godere di prestazioni aggiuntive come rimborsi indennità stipulate in specifici fondi a loro dedicati.
Show Buttons
Hide Buttons