il levitra funziona i migliori siti per acquistare levitra online viagra cialis prezzo prezzo cialis 10 mg originale acquistare levitra online sicuro originale

Google presto eliminerà dal Play Store tutte le applicazioni che non rispettano la sua User Data Policy. Il Big G sta contattando tutti gli sviluppatori le cui app prevedono l’accesso alla telecamera, al microfono, alla rubrica o ad altri dati personali degli utenti senza fornire un’apposita informativa sulla privacy. Gli sviluppatori, fino al 15 Marzo, potranno scegliere se fornire l’app di tale informativa o se eliminare le autorizzazioni sull’utilizzo di informazioni personali. Dopo Google provvederà ad eliminare le app che violano i suoi standard o, in alcuni casi, ne limiterà la visibilità. Molte delle app che scompariranno dal Google Play Store non sono mai state aggiornate nel corso degli anni. In questo modo il colosso di Mountain View renderà la vetrina delle applicazioni Android più ordinata e sicura, seguendo così la strada già presa dal suo più grande competitor Apple.

Sebbene Google si posizioni al primo posto con 2,2 milioni di app superando la grande mela che si si ferma al secondo posto, con due milioni di app, tra i suoi obiettivi principali c’è il desiderio di puntare più sulla qualità che sulla quantità cercando di uguagliare la Apple.

 

Fonte: Articolo Andrea de Cesco

Show Buttons
Hide Buttons